venerdì 6 settembre 2013

Cous cous al pesto e pomodori

Intrigata da un mensile di cucina che mi piace davvero moltissimo: "fiorfiore in Cucina - Ricette e cultura gastronomica insieme a Coop". Da quando l'ho scoperto non l'ho più mollato. E' fatto davvero benissimo, un vero piacere leggerlo: ricette strepitose, suggerimenti sfiziosi, indicazioni curiose e interessanti, per non parlare delle immagini: foto davvero superbe, il solo guardarle fa bene allo spirito. Quindi un grande applauso a tutti coloro che danno vita a questa bella rivista!!!
Oggi ho tratto dal numero di agosto una ricetta che mi piace particolarmente: il cous cous al pesto e pomodori....assolutamente da provare!!!
- Photo from: fiorfiore in Cucina -

Ingredienti:
  • 1 bicchiere di cous cous
  • 1 bicchiere di acqua
  • 200 g di fagiolini
  • 3 patate piccole
  • 20 pomodorini ciliegia
  • sale
per il pesto:
  • 40 foglie di basilico
  • 30 g di pinoli
  • 4 cucchiai di parmigiano Reggiano Dop fior fiore
  • 4 cucchiai di pecorino
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di olive taggiasche fior fiore
  • sale
Procediamo:
  1. Fate bollire l'acqua. Intanto in una padellina tostate leggermente il cous cous. Versatelo in una ciotola, copritelo con l'acqua bollente salata e chiudete la ciotola con un piatto. Mondate i fagiolini e sbucciate le patate. Riducete il tutto a tocchetti di 1 cm di lato. Cuoceteli al vapore per 7-8 minuti in modo che i fagiolini restino croccanti a le patate morbide.
  2. Nel frattempo con un mixer ad immersione, o in un mortaio (io preferisco la seconda indicazione), pestate le foglie di basilico con i pinoli tostati, l'aglio e il sale unendo olio sufficiente a ottenere una crema densa e ben emulsionata. Mescolatela ai due formaggi grattugiati. Tagliate i pomodorini a spicchi e conditeli con un filo d'olio.
  3. Sgranate il cous cous con una forchetta, conditelo con il pesto e le verdure e servitelo, a piacere, tiepido o freddo.
- Ricetta from: "fiorfiore in Cucina - Ricette e cultura gastronomica insieme a Coop" -

In casa mia il cous cous non manca mai, cucinato in vari modi, sempre diversi ed invitanti! Come primo, come accompagnamento, come piatto unico, come dolce....c'è solo l'imbarazzo della scelta. E, neanche a dirlo, il richiamo del cous cous per le spezie è come il canto delle sirene per i marinai...quindi cumino, coriandolo, curry, harissa, cannella & C., sono sempre pronte a farsi avanti per insaporire i piatti e profumare l'aria della casa. Profumo di buono, profumo di paesi lontani...



0 commenti:

Posta un commento

 

Mangiaevivibologna Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang